Attività motoria adattata

Oggi il Parkinson può essere trattato, garantendo una buona qualità di vita, anche per molti anni. Mentre le terapie agiscono sul decorso della malattia, molto può essere fatto per migliorare la qualità della vita dei pazienti.  Buona prassi è praticare abitualmente esercizio fisico. Lo sport infatti risulta essere fondamentale per la prevenzione e la qualità della vita dei pazienti. Si può fare molto in termini di propriocettività, coordinazione e potenziamento muscolare.

E’ bene che, nella prima fase della malattia, chi già praticava dello sport continui a farlo. In una fase avanzata, è necessaria una riabilitazione specifica che agisce sulla marcia e sull’equilibrio. L’effetto della riabilitazione smette quando si interrompono le sedute e quindi il paziente dovrebbe fare degli esercizi anche a casa, in modo continuo. I risultati ottenuti dalla pratica di attività sportiva sono sorprendenti.

Che servizi offre la nostra Associazione in questi termini?
Francesca Gastaldi e Chiara Sparpaglioni, dottoresse in Scienze Motorie, si occupano di attività motoria adattata alla malattia di Parkinson. L’attività è mirata, specifica, vigorosa e racchiude al suo interno esercizi di mobilità articolare, posturali, potenziamento muscolare e di strategia, una strategia volta al miglioramento e alla risoluzione dei principali sintomi motori (disturbi nel cammino, tremore, rigidità, bradicinesia, instabilità posturale, freezing, destinazione..). Durante l’ ora di lezione i pazienti non solo fanno attività ma hanno anche la possibilità di confrontarsi con grandi esperti che lavorano e collaborano con l’Università, tra cui neurologi, fisiologi, medici dello sport, nutrizionisti. L’attività motoria di gruppo offre inoltre il grande vantaggio di inserire nell’attività aspetti di socializzazione, cooperazione e condivisione.

Da settembre 2017 l’attività motoria adattata sarà svolta anche a Pavia, oltre che a Voghera, grazie alla collaborazione tra A.P.P. Onlus e CUS.

Quando e dove?
A Voghera tutti i mercoledì e venerdì pomeriggio.  Primo gruppo alle 14.30 (1h – 1° gruppo); secondo gruppo alle 15.30 (1 h – 2° gruppo) presso la palestra del Centro di Medicina dello Sport di Voghera, via Ugo Foscolo, 13.
A Pavia tutti i mercoledì e venerdì mattina dalle 10.00 alle 11.00 presso CUS Pavia – via Bassi, 10.

Dottoressa Gastaldi Francesca, laureata in Scienze Motorie nella sede di Voghera
Per informazioni contattatemi via mail all’ indirizzo frangles@hotmail.it o chiamatemi al numero 34575092308.